Il materno infantile e i suoi mondi podcast

Il materno infantile e i suoi mondi

Micaela Cuore A Cuore

Benvenuta nel mio PodCast dedicato al mondo del materno infantile.
Qui avrai modo di conoscere il parere degli esperti del settore, oltre che le esperienze di altre mamme e papà.
Questo sarà uno spazio di confronto e di crescita che spero possa aiutarti fornendoti qualche spunto di riflessione o regalandoti qualche strumento in più da utilizzare in questo delicato periodo di vita.

17 episodi

  • Il materno infantile e i suoi mondi podcast

    #17 Il babywearing e il bonding

    17:55

    [Babywearing e bonding] Bonding non significa altro che legame, relazione di attaccamento che si instaura sicuramente in modo del tutto naturale tra madre e figlio anche solo per il fatto che il piccolo viene custodito all'interno del corpo materno per circa 40 settimane.Però il bonding, se è vero che si attiva automaticamente, è vero anche che deve essere supportato e favorito.E il modo in cui decideremo di farlo andrà a definire la nostra relazione col piccolo, tutte speciali e ognuna preziosa nella sua unicità.Il babywearing - in quest'ottica - è uno di quei strumenti che può favorire la costruzione del legame; una sola modalità di accudimento declinabile in più supporti a seconda della diade e della situazione.Sicuramente però, il babywearing rafforza questo legame anche per una questione di energie, ovvero di chakra che andranno a dialogare tra loro scatenando una potente vibrazione che smuove gli animi nel profondo.Di questo ne parlo nell'ultima puntata del podcast, ti invito ad ascoltarla dai link in bio e ti aspetto nei commenti qui sotto per conoscere la tua opinione.Sul babywearing ho scritto anche un libro, che puoi acquistare col 20% di sconto direttamente dal sito della casa editrice https://ouverturedizioni.it/saggi/162-cuore-a-cuore-vivere-il-babywearing.html Usa il codice CUORE25Mi trovi poi su FaceBook https://www.facebook.com/micaela.cuoreacuoreInstagram https://www.instagram.com/micaela.cuoreacuore/ E ho preparato per te delle risorse gratuite, scoprile qui https://landing.mailerlite.com/webforms/landing/d6z8p3
  • Il materno infantile e i suoi mondi podcast

    #16 Cos'è il babywearing?

    26:42

    [Cos'è il babywearing?]In questa puntata ti racconto meglio cosa sia il babywearing ragionando sul significato di "cura" e su ciò che riguarda la fisiologia del portare.In questo modo sarà chiaro quanto questa pratica antica e naturale sia tutt'altro rispetto al vizio ma anzi possa supportare il genitore nel rispondere ai bisogni del proprio bambino senza al tempo stesso rinunciare ad altre sue attività.Il babywearing diventa la risposta dell'intelligenza umana a bisogni ancestrali insiti nel nostro DNA di mammiferi umani.Ogni bambino vuole essere tenuto in braccio, ha bisogno del contatto pelle a pelle, il contatto con la mamma e col papà; farlo aiutandoci con il supporto di una fascia permette anche in maniera molto semplice alla mamma e al papà di avere le mani libere per fare altro, cucinare, mangiare, sistemare casa o con un secondo figlio, accudire anche lui.Ecco allora che il babywearing ha una duplice valenza: di accudimento e di praticità, oltre che di sollievo a braccia e schiena di mamma e papà.Sul babywearing ho scritto anche un libro, che puoi acquistare col 20% di sconto direttamente dal sito della casa editrice https://ouverturedizioni.it/saggi/162-cuore-a-cuore-vivere-il-babywearing.html Usa il codice CUORE25Mi trovi poi su FaceBook https://www.facebook.com/micaela.cuoreacuoreInstagram https://www.instagram.com/micaela.cuoreacuore/ E ho preparato per te delle risorse gratuite, scoprile qui https://landing.mailerlite.com/webforms/landing/d6z8p3
  • Il materno infantile e i suoi mondi podcast

    Non perdere nemmeno un episodio di Il materno infantile e i suoi mondi. Iscriviti all'app gratuita GetPodcast.

    iOS buttonAndroid button
  • Il materno infantile e i suoi mondi podcast

    #15 Il babywearing: le mamme si raccontano

    51:05

    In occasione della settimana europea del babywearing ho voluto rendere protagoniste di questa puntata loro, le mamme portatrici, le mamme che hanno scelto il babywearing come modalità di accudimento e di relazione, di trasporto e di condivisione.Ed è cosi che raccontano di come hanno approcciato il babywearing e del perché hanno scelto di praticarlo, come mai hai scelto di affidarsi ad una consulente piuttosto che non affidarsi a un video tutorial gratuito online; si parla anche di emozioni, di opinioni e giudizi non richiesti, di falsi inizi e desideri.In questa puntata si raccontano Ada mamma di Nicla, Arianna mamma di Olivia, Giulia mamma di Margherita e Federcio, Ilaria mamma di Aaron, Sara mamma di Cecilia, Stefania mamma di Lorenzo e Viola mamma di Beatrice.Buon ascolto!
  • Il materno infantile e i suoi mondi podcast

    #14 Il bambino autistico: conosciamolo meglio - chiaccherata con Angela De Pace

    36:09

    Chiacchierata delicata e intensa quella fatta assieme ad Angela @piccolapedagogistapetulante che da oggi potete ascoltare anche sul mio podcast - link in bio!“Ogni bambino è unico.Ogni bambino autistico è prima di tutto un bambino.L’autismo è un diverso modo di funzionare del cervello. Nel mondo esistono le persone autistiche e le persone neurotipiche.Le persone autistiche immagazzinano molti più stimoli dall’ambiente circostante rispetto alle persone neurotipiche e per ogni senso, la loro percezione può essere più o meno accentuata.L’autismo è uno spettro, caratterizzato da una moltitudine di sfumature. Ogni volta in cui entriamo in relazione con un bambino, dobbiamo prima di tutto osservarlo. Tramite l’osservazione dobbiamo soffermarci sulle sue personali peculiarità. Per poter entrare in relazione con lui/lei, ci si può immergere nei suoi interessi assorbenti: interessi ristrettì che lo/la motivano e coinvolgono. Instaurare una buona relazione è il primo passo per poter vedere la realtà attraverso i suoi occhi.”Parlare con Angela mi ha aiutata a capirne qualcosa di più ma in primis che la tematica è molto ampia e difficilmente generalizzabile; iniziare però a far un po’ di luce sicuramente aiuta!Tu che conoscenze o esperienze hai con lo spettro autistico, ti va di condividerle con noi? 🤗 Vota, recensisci e iscriviti al canaleSe la puntata ti è piaciuta e trovi i miei contenuti interessanti, aiutami a far crescere “Il materno infantile e i suoi mondi!”Come? Vota il mio podcast e lascia una recensione su Apple Podcast. Cosi mi aiuterai a raggiungere altri genitori che sono interessati, come te, ad approfondire determinate tematiche relative alla loro genitorialità.Riferimenti presenti in questo Podcast e altre risorse interessanti e collegatePagina Instagram di Angela https://www.instagram.com/piccolapedagogistapetulante/Gruppo privato FaceBook de Il materno infantile e i suoi mondiVideointervista su Instagram #ledirettedellamic
  • Il materno infantile e i suoi mondi podcast

    #13 Plagiocefalia e displasia di anca - chiaccherata con Guido Viola

    39:29

    Plagiocefalia e displasia di anca: il babywearing come alleato alla prevenzione!Esattamente, hai letto bene.Tra gli innumerevoli benefici e vantaggi del portare i propri cuccioli addosso, ci aggiungiamo anche quello di essere un valido supporto per la prevenzione di queste due anomalie che si possono riscontrare nei nostri cuccioli.Ne abbiamo parlato assieme a @guidoviola_osteopata e ora puoi riascoltare la nostra chiaccherata sul mio podcast (link in bio).Partendo dalle definizioni, Guido ci ha chiarito che:✔️la plagiocefalia è un dismorfismo, ovvero di un’alterazione della forma del capo che può essere legata a motivazioni:1️⃣ intrauterine, ovvero al posizionamento del bambino all’interno dell’utero della mamma2️⃣ perinatale, legato quindi a dinamiche del parto3️⃣ posturale, che è poi la più diffusa perché legata a posizioni viziate e/o all’uso di strumenti non idonei e per tempi prolungati come cuscini, ovetti e sdraiette.Ecco che viene in aiuto allora la fascia 😉 ovviamente sempre con la supervisione di una professionista del portare che possa affiancare il genitore e confrontarsi con anche l’osteopata, perché l’abbinata dei due servizi è realmente qualcosa che ha forte impatto sia in caso di prevenzione che in caso di supporto alla cura.Questo lo si evince maggiormente quando si parla di displasia, nota anche come lussazione congenita di anca che è✔️un’alterazione di una parte del bacino del bambinoCome la si nota?Grazie ad una ecografia che va a identificare il grado di immaturità dell’anca, perché se si tratta di grave alterazione (anca sfuggente) allora quella la sentono sia il pediatra che il neonatologo già dai primi controlli.E anche per prevenire la displasia e aiutare la testa del femore ad incastrarsi in maniera corretta nell’acetabolo, viene comodo affidarsi al babywearing 💚In più, il babywearing in casi di displasia non solo aiuta a prevenire ma diventa anche proprio un ottimo alleato alla cura in caso di utilizzo di tutori.E tu conoscevi queste ulteriori funzioni del babywearing?Hai mai fatto una visita preventiva dall’osteopata pediatrico?Vota, recensisci e iscriviti al canaleSe la puntata ti è piaciuta e trovi i miei contenuti interessanti, aiutami a far crescere “Il materno infantile e i suoi mondi!”Come? Vota il mio podcast e lascia una recensione su Apple Podcast. Cosi mi aiuterai a raggiungere altri genitori che sono interessati, come te, ad approfondire determinate tematiche relative alla loro genitorialità.Riferimenti presenti in questo Podcast e altre risorse interessanti e collegatePagina Instagram di GuidoGruppo privato FaceBook de Il materno infantile e i suoi mondiVideointervista su Instagram #ledirettedellamic
  • Il materno infantile e i suoi mondi podcast

    #12 Il decluttering come alleato alla neo-mamma - chiaccherata con Stefania Di Mascolo

    43:54

    [Il decluttering e il post partum]Avere un figlio è un evento che può essere tante cose: gioioso, magico ma anche dirompente. Già nelle prime ore dopo il parto ci sentiamo subito investite di un ruolo ad altissima responsabilità, in cui ci dobbiamo tuffare a capofitto e dei cui numerosi aspetti ci dobbiamo occupare quasi da sole: igiene, nutrimento, riposo e intrattenimento nostro e del bebè.Come fare quindi per viversi la maternità in maniera serena e rilassata, senza trascurare noi stesse o il nostro piccolo?Perché è importante pianificare prima e quali sono gli aspetti che si possono effettivamente organizzare? Ci sono degli acquisti indispensabili da fare prima della nascita?
  • Il materno infantile e i suoi mondi podcast

    #11 Lo spannolinamento - chiaccherata con Roberta Russo

    25:32

    Un passaggio fondamentale nella crescita del bambino è l’addio al pannolino.Questa fase viene chiamata “spannolinamento” e si sa, è un passaggio impegnativo, delicato, graduale che richiede tempo e dedizione.La domanda più comune è quando iniziare?Non esiste un’età giusta, ogni bambino è diverso, ogni bambino è speciale, e nessuno può o deve essere costretto ad abbandonare il pannolino prima che sia pronto.Infatti, per affrontare questo momento cosi importante per i vostri bambini è necessario proprio rispettare i tempi del vostro bambino…come? Beh, semplicemente mettendovi in ascolto dei suoi segnali – verbali e non!Chiaro che potendo scegliere, il mio suggerimento è di iniziare durante la bella stagione 😜Perché potrà capitare che il bambino si faccia la pipì/la cacca addosso e con il caldo sarà più rapido il cambio e soprattutto sarà più facile anche per lui spogliarsi e rivestirsi per cogliere il momento giusto ed evitare incidenti di percorso 😉Per una buona riuscita di uno spannolinamento sereno da parte dei genitori, il segreto è sicuramente quello di cercare di gratificare i successi del bambino riempiendolo di coccole e dolcezza evitando invece nervosismi se avvengono piccoli inconvenienti (comprese le regressioni) che non fanno bene a nessuno.Ricorda che lo stress, l’ansia, la frustrazione sono antagonisti dell’apprendimento 💚Con Roberta ho parlato diffusamente di questo argomento sia durante #ledirettedellamic che sul mio podcast, trovi il link in bio!E tu, hai già passato questa fase o ti appresti a viverla? Parlaci, siamo qui anche per te!Vota, recensisci e iscriviti al canaleSe la puntata ti è piaciuta e trovi i miei contenuti interessanti, aiutami a far crescere “Il materno infantile e i suoi mondi!”Come? Vota il mio podcast e lascia una recensione su Apple Podcast. Cosi mi aiuterai a raggiungere altri genitori che sono interessati, come te, ad approfondire determinate tematiche relative alla loro genitorialità.Riferimenti presenti in questo Podcast e altre risorse interessanti e collegate:Pagina Instagram di Roberta https://www.instagram.com/puericultrice_roberta/Gruppo privato FaceBook de Il materno infantile e i suoi mondi https://www.facebook.com/groups/ilmaternoinfantile Videointervista su Instagram #ledirettedellamic
  • Il materno infantile e i suoi mondi podcast

    #10 I miti della maternità - chiaccherata con Irene Bernardini

    46:14

    [...il mito della mamma perfetta...]Ti sei mai ritrovata a confrontarti con uno dei (falsi) miti sulla maternità? @la_psicologa_delle_neo_mamme ce li riassume cosi:1️⃣L'istinto materno emerge subito ed entra sempre in gioco2️⃣Il legame di attaccamento con il tuo bambino si crea immediatamente3️⃣Devi goderti e apprezzare ogni singolo momento trascorso con il tuo bambino4️⃣Devi essere in grado di gestire tutto e tenere insieme ogni aspetto della tua vita5️⃣Devi essere sicura di te e di ciò che fai6️⃣Devi rinunciare ai tuoi obiettivi e alle tue ambizioni per essere davvero una brava mamma per concentrare tutte le tue energie sul tuo bambino e dedicarti a lui al 100%7️⃣Una brava mamma mette sempre al primo posto le esigenze di tutti 8️⃣Non devi lasciare il bambino alle cure degli altri: lo farai sentire abbandonato9️⃣Se fai fatica a ricoprire questo ruolo vuol dire che stai sbagliando qualcosa🔟Le madri non dovrebbero mai sentirsi frustrate, arrabbiate, tristi e né dovrebbero perdere la pazienza con il proprio bambino1️⃣1️⃣Una brava mamma deve stare a casa e occuparsi del suo bambino piuttosto che rientrare subito nel mondo del lavoro 1️⃣2️⃣Le madri deve rientrare a lavoro anziché stare sempre a casa con il proprio bambino, altrimenti non lo rendono autonomo1️⃣3️⃣L'allattamento al seno è facile e sempliceNel corso della tua vita avrai ricevuto anche tu infiniti messaggi, più o meno espliciti, su che cosa significhi essere una "brava" madre. ⁣⁣⁣⁣Questi "miti" sulla maternità si sono gradualmente insinuati dentro di te e si manifestano sotto forma di aspettative e di ideali da raggiungere. ⁣⁣⁣⁣⁣⁣Il problema è che questi ideali non sono realistici e risultano irraggiungibili per qualunque essere umano. ⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣⁣Solo quando cominceremo a mettere in discussione e a ridefinire questi miti potremo iniziare davvero a vivere la maternità con uno spirito diverso, più amorevole e accogliente verso noi stesse, e potremo dare vita ad una maternità tagliata su misura per ciascuna di noi."Ne #ledirettedellamic ne ho parlato con Irene, sfatando tutti questi miti! Puoi rivedere il video nella mia IGtv oppure ascoltare il podcast, link in bio!Se la puntata ti è piaciuta e trovi i miei contenuti interessanti, aiutami a far crescere “Il materno infantile e i suoi mondi!”Come? Vota il mio podcast e lascia una recensione su Apple Podcast. Cosi mi aiuterai a raggiungere altri genitori che sono interessati, come te, ad approfondire determinate tematiche relative alla loro genitorialità.
  • Il materno infantile e i suoi mondi podcast

    #9 I pannolini lavabili: come e perché sceglierli - chiaccherata con Camilla Greguoldo

    24:23

    UNA SCELTA AMICA DELL’AMBIENTE E DEL PORTAFOGLIOOggigiorno si sente sempre più spesso parlare di pannolini lavabili e quanto sai una scelta decisamente rispettosa per la salvaguardia del nostro Pianeta.Se a questo ci aggiungi che ti fanno anche risparmiare parecchi soldi, ecco che diventiamo ancora più ricettive e vogliamo scoprirne di più…giusto?Sarò sincera, il primo dubbio che mi sono posta quando da mamma ho iniziato a valutare la possibilità di utilizzare i lavabili era se fossero realmente a misura del poco tempo che ha una mamma a disposizione.Nel puerperio lo sappiamo, siamo estremamente fragili e tutto è nuovo, da scoprire e da conoscere…che senso ha aggiungere altra carne al fuoco, rischiando solo di stressarci ulteriormente?E in questa chiaccherata con Camilla si risponde anche a questa domanda, nel caso fosse un dubbio sorto anche a te.Non iniziare immediatamente, anche se sei al secondo bambino e conosci già i lavabili perché ancora non conosci il tuo bambino e ogni bambino è diverso; fermati, respira e datti tempo e modo di prendere le misure con la nuova creaturina, i suoi ritmi e i tuoi, i suoi tempi e i tuoi.Una volta che ci sei, parti perché coi lavabili il cambio pannolino sarà colorato, divertente e pieno di fantasia.Certo che all’inizio ci si potrà sentire spaesate perché è un mondo con mille possibili soluzioni però se ti lasci accompagnare da una consulente come Camilla, allora tu puoi solo rilassarti e goderti l’esperienza.Durante la chiaccherata con Camilla, responsabile de La pannolinoteca della regina, abbiamo risposto ad alcune domande tra le quali:1. Definizione di pannolino lavabile e sue caratteristiche principali2. Come si organizza la neo-mamma coi la gestione e scelta dei lavabili?3. Quanto si può risparmiare in un anno di vita del bambino preferendo i pannolini lavabili a quelli usa e getta?4. Come gestisco i cambi notturni, la cassa e le gite fuori porto?5. Come si compone il set più appropriato?6. Manutenzione e cura del pannolino lavabileSe la puntata ti è piaciuta e trovi i miei contenuti interessanti, aiutami a far crescere “Il materno infantile e i suoi mondi!”Come? Vota il mio podcast e lascia una recensione su Apple Podcast. Cosi mi aiuterai a raggiungere altri genitori che sono interessati, come te, ad approfondire determinate tematiche relative alla loro genitorialità.
  • Il materno infantile e i suoi mondi podcast

    #8 La sessualità nel post partum - intervista a Viviana Presicce

    38:08

    •COME CAMBIA LA SESSUALITA NEL POST PARTUM•Ho deciso di affrontare il tema della sessualità in gravidanza e soprattutto nel post partum perché purtroppo rimane ancora una sorta di Tabù e per farlo ho deciso di ospitare nel mio salotto virtuale l'ostetrica Viviana Presicce.Viviana chiarisce in maniera molto semplice, chiara e dolce come varia la sessualità all'interno della coppia quando da coppia coniugale si diventa coppia genitoriale.Con lei parliamo di fisiologia, di perineo, di ormoni, del ruolo del papà ma anche di babywearing.Buon ascolto 🎧E-BOOK GRATUITO SUL BABYWEARING https://landing.mailerlite.com/webforms/landing/d6z8p3MIO BLOG https://www.micaelacuoreacuore.it/FB https://www.facebook.com/micaela.cuoreacuoreIG https://www.instagram.com/micaela.cuoreacuore/

Accedi a tutto il mondo dei podcast con l’app gratuita GetPodcast.

Iscriviti ai tuoi podcast preferiti, ascolta gli episodi offline e ricevi fantastici consigli.

iOS buttonAndroid button