Jazz in Family

Domande, tante domande ?! Ma tu... come stai?

0:00
1:02:07
Rewind 15 seconds
Fast Forward 15 seconds

C'è un trio, in questo appuntamento, che ci spinge a riflettere su qualcosa di importante. Ci sono delle domande che coinvolgono un po’ tutti negli ultimi anni. Lo sappiamo che siamo formati dalle idee, costumi e mode del tempo in cui viviamo e delle persone a noi vicine. C’è qualcosa che sia puramente nostro? Tutti possono avere la mia stessa idea, cosa è che la rende mia? Io cosa aggiungo? Sono domande che stanno mettendo, forse, anche un pò in crisi l'umanità in questo contesto di globalizzazione dove, appunto, ogni idea sembra essere stata già pensata o migliorata da altri. C'è, però, una domanda, in questa puntata, che è molto più importante: Come state? Tutti bene?

Playlist: Titolo - Gruppo - Album

1 Luna Senhor MuTrìo Falso D'Autore 2 Semplice Coparoom Rosso 50 3 Cygnus - Edit Graham Costello's Strata Cygnus 4 Grand Piano Emil Brandqvist Trio Grand Piano 5 Blues In Palace Lenny Sendersky & Moon Strings Blues Mizrahi 6 Close Your Eyes and Listen Wolfgang Haffner, Sebastian Studnitzky Close Your Eyes and Listen 7 Freya Tineke Postma Freya 8 Seven Times 3 Ferdinando Romano Seven Times 3 9 Olvidao Forefront Absentia 10 Come Dance with Me Davide Palma Something's Gotta Swing 11 Rescue and Penance Dora Sisti The Rime of the Ancient Mariner

Visita www.jazzinfamily.com

--- Send in a voice message: https://anchor.fm/jazz-in-family/message

More episodes from "Jazz in Family"

  • Jazz in Family

    ... con Rosario Bonaccorso, la puntata #170 del 28 maggio 2020

    53:52

    Un anno fà, giorno più o giorno meno, veniva pubblicato "A New Home", ultimo album in studio di Rosario Bonaccorso. In quelle settimane, provammo a contattare il bravissimo contrabbassista il  quale si rese disponibile per una chiacchierata/intervista, ma per vari motivi non riuscimmo mai a concretizzare un appuntamento. Custodimmo, gelosamente, recapiti e messaggi ed ecco che, muovendoci in tempo utile, concretizziamo un momento da dedicare alla sua musica e alla sua persona. Un uomo ed un artista sopraffine ma semplice, colto ma conviviale. Una musica, la sua, sempre cantabile e swingante, che esprime un punto di vista della vita partendo da piccoli particolari vissuti nel quotidiano. Ottimismo, in quanto sta avvenendo in questi mesi, serenità e fiducia, in quello che avverrà nel prossimo futuro,  sono i principali tratti caratteristici che distinguiamo in Rosario. Già da qualche tempo abbiamo segnalato la presenza nel programma di un Master of Jazz ed, alla luce di questa ora trascorsa insieme, ci sentiamo di confermare il nostro, modesto, giudizio: Rosario Bonaccorso è, senza ombra di dubbio, uno dei migliori jazzisti italiani dei nostri tempi. E voi cosa né pensate? # Titolo Artista/Gruppo Album 1Luna Rossa Rosario Bonaccorso Quartet A New Home - 2 R.B. Rosario Bonaccorso Quartet Travel Notes - 3 Stella by starlight Miles Davis Quintet My Funny Valentine (In Concert) - 4 Nightfall Charlie Haden & Gonzalo Rubalcaba Evening Jazz - 5 Give me your hand and sing Bonaccorso, Taufic, Bosso, Girotto Viaggiando - 6 Waltz for George Sand Rosario Bonaccorso Quartet A new home - 7 Mezzanotte Rosario Bonaccorso Travel Notes Quartet In Cammino Non dimenticare di dare un’occhiata e di seguirci sui nostri profili social: Web: https://www.jazzinfamily.com- Facebook: https://www.facebook.com/jazzinfamily Instagram: https://www.instagram.com/jazzinfamily/- Twitter: https://twitter.com/jazzinfamily1 Pinterest: https://it.pinterest.com/jazzinfamily/ --- Send in a voice message: https://anchor.fm/jazz-in-family/message
  • Jazz in Family

    Dalla Divina Amalfi con Alessandro Florio

    59:35

    La radio è, probabilmente, lo strumento principe per aiutare la nostra fantasia a vivere viaggi ed emozioni che danno gusto alla nostra esistenza, alla nostra vita. John Scofield ha scelto un brano di Steve Swallow intitolato "Radio" e lo ha fatto diventare un singolo per il lancio del suo prossimo disco. Noi lo utilizziamo, non solo per la sua bellezza musicale, ma, anche, come aiuto e sostegno per sostenere questa tesi. Allora, se dobbiamo viaggiare con la fantasia, mettiamoci in macchina e facciamo un giro per le strade e le stradine della Divina Costiera Amalfitana. Passiamo a prendere Alessandro Florio, chitarrista jazz molto apprezzato e con lunghe esperienze artistiche vissute, anche, all'estero. Alessandro ci farà, idealmente, da guida turistica in questo meraviglioso angolo di mondo e, sopratutto, ci presenta il suo nuovo album "Back to the Blue Coast". Il disco è stato inciso con la importante collaborazione artistica di Giampaolo Laurentaci, al contrabbasso, e di Marco Valeri, alla batteria. A completare il quadro, è proprio il caso di dirlo, troviamo Laura Taglialatela, voce sul singolo di lancio "Streets of Naples", e Ernesto Aurignac, noto sassofonista jazz di Malaga. Ascolterete, in anteprima, alcuni brani che saranno commentati dal virtuoso musicista e dal suo produttore discografico Fabrizio Salvatore. Fabrizio, che è comproprietario con Alessandro Guardia della label Alfa Music, ci aggiorna, anche, sullo stato lavorativo dei loro studi di registrazione con le novità che bollono in pentola. Consigliamo l'ascolto con una bella compagnia - in un luogo vista mare di notte o, in alternativa, in un ambiente raffinato e di classe. Non dimenticare di dare un’occhiata e di seguirci sui nostri profili social: Web: https://www.jazzinfamily.com- Facebook: https://www.facebook.com/jazzinfamily Instagram: https://www.instagram.com/jazzinfamily/- Twitter: https://twitter.com/jazzinfamily1 Pinterest: https://it.pinterest.com/jazzinfamily/ # Titolo Artista/Gruppo Album   1 Friendo Aaron Parks Little Big II: Dreams of a Mechanical Man   2 Nimbus Part I Glass Museum Reykjavik   3 Marvin Laurent Bardaine Love is everywhere   4 Radio Scofield, Stewart Swallows Swallow Tales   5 This is my place Aldo Bagnoni The Connection   6 Streets of Naples Alessandro Florio Back to the Blue Coast   7 Born to be blue Alessandro Florio Back to the Blue Coast   8 G&P Alessandro Florio Back to the Blue Coast --- Send in a voice message: https://anchor.fm/jazz-in-family/message
  • Jazz in Family

    Don't miss an episode of Jazz in Family and subscribe to it in the radio.net app.

  • Jazz in Family

    La puntata del 14 maggio 2020 ...con Federico "Freddy" Bertelli e la sua armonica cromatica.

    55:02

    Un appuntamento da ascoltare tutto d'un fiato, potrebbe dire qualcuno. Invece, no. Noi vi diciamo che, questa settimana, dovete ascoltarci imparando ad aspirare ed espirare con attenzione per iniziare ad imparare al meglio l'armonica cromatica. Abbiamo avuto con noi uno dei migliori maestri italiani di questo strumento, tanto leggero e maneggevole quanto difficile da suonare. Federico Bertelli, più conosciuto con il nomignolo di Freddy, ci ha spiegato qualcosa dell'armonica jazz e ci ha raccontato qualcosa della sua storia artistica vissuta tra concerti in giro per il mondo e session in studi di registrazione, tutto intervallato dal suo impegno per la formazione di nuovi e preparati armonicisti. Il tempo per la trasmissione è volato insieme a Federico ma abbiamo avuto un lungo momento in cui ci siamo detti tante altre cose. La condivisione di esperienze di vita personali comuni tra noi si è alternata ad aneddoti legati a momenti vissuti con altri artisti e colleghi, spesso anche divertenti, che non mancheremo di raccontarvi nella prima occasione utile. Il resto della puntata è passato con le proposte di alcune nuove e recenti uscite discografiche del mercato. Il sigillo di chiusura, invece, l'abbiamo affidato ad un estratto di un album del recente passato del jazz italiano, scoprilo ascoltando il podcast. # Titolo Artista/Gruppo Album   1 Five For Elis Toots Thielemans Aquarela Do Brasil   2 Zorongo Federico Bertelli  Etnoclassic   3 Waiting Federico Bertelli Quartet, Nicola Stilo Living   4 Canzone per Rebecca Franco Tinto accordi di DOnne   5 Brothers in Arms Gregoire Maret, Romain Collin, Bill Frisell Americana   6 Black Nile Francesco Marziani, Giulio Martino, Marco de Tilla, Massimo Del Pezzo Changing My Life   7 Old School Pylkkanen Nu Bottega   8 The end of a love affair Alberto Parmegiani Quintet Under a shimmery grace Non dimenticare di dare un’occhiata e di seguirci sui nostri profili social: Web: https://www.jazzinfamily.com- Facebook: https://www.facebook.com/jazzinfamily Instagram: https://www.instagram.com/jazzinfamily/- Twitter: https://twitter.com/jazzinfamily1 Pinterest: https://it.pinterest.com/jazzinfamily/ --- Send in a voice message: https://anchor.fm/jazz-in-family/message
  • Jazz in Family

    Un messaggio dal M°. Enrico Pieranunzi

    4:10

    Abbiamo chiesto un contributo audio al M°. Enrico Pieranunzi in occasione dei suoi prossimi concerti dal vivo che andranno in onda dalla sua abitazione e visibili a tutti attraverso il web e nelle modalità che riportiamo in questo articolo: https://www.jazzinfamily.com/enrico-pieranunzi-live-on-web-dalla-sua-casa/ La risposta non si è fatta attendere e questo è il suo messaggio. --- Send in a voice message: https://anchor.fm/jazz-in-family/message
  • Jazz in Family

    La puntata con Antonio Martino e Ferdinando Romano #167

    1:00:53

    Nella settimana in cui l'Italia ritorna, sia pure parzialmente, a ripartire dal lockdown,  a Jazz in Family invitiamo due amici e professionisti della musica. Pur mantenendo ancora la virtualità di questi attimi, iniziamo a pensare più concretamente ad una vita in cui possiamo riprendere esperienze di socializzazione diretta e fisica. I due professionisti ci presentano, dai loro punti di vista, due nuovi album per i quali consigliamo vivamente l'acquisto. Il primo tempo della puntata lo trascorriamo con il produttore discografico Antonio Martino, proprietario della etichetta discografica indipendente A.Ma. Records. Martino ci parlerà della sua ultima scoperta, la cantante e musicista serba Sanja Markovic,  e, mentre scorre la musica, ci parlerà della sua azienda e ci anticiperà notizie legate ai prossimi progetti, vicini alla pubblicazione. Per le difficoltà del momento, Antonio, inoltre, ci segnala una mail dove poter acquistare la versione fisica di Ascension, il disco di Sanja Markovic:  info@amaedizioni.it Il nostro secondo ospite è il contrabbassista Ferdinando Romano. Con lui parleremo del suo nuovo disco intitolato Totem. Nel presentare il primo lavoro, completamente da leader e con la special guest di Ralph Alessi, Romano ci racconta una storia legata ai lupi con protagonista un uomo cinese e la steppa mongola. Questa storia viene fuori dalla lettura di un libro e visione di un film di cui lasciamo qui dei link di ricerca. Libro: https://amzn.to/3b2zTkA - Film: https://rakuten.tv/it/movies/l-ultimo-lupo - Disco: https://amzn.to/3ftEmjQ Non dimenticare di dare un’occhiata e di seguirci sui nostri profili social: Web: https://www.jazzinfamily.com - Facebook: https://www.facebook.com/jazzinfamily Instagram: https://www.instagram.com/jazzinfamily/ - Twitter: https://twitter.com/jazzinfamily1 Pinterest: https://it.pinterest.com/jazzinfamily/ #TitoloArtista/GruppoAlbum 1 Own your ownYazmin LaceyA colours show - 2AscensionSanja MarkovicAscension - 3Blacks and BluesBobbi HumphreyBlacks and blues - 4Recorda-meCesar CardosoDeice of tenors - 5EvocationFerdinando RomanoTotem - 6Wolf TotemFerdinando RomanoTotem --- Send in a voice message: https://anchor.fm/jazz-in-family/message
  • Jazz in Family

    International Jazz Day - #166

    1:21:47

    Questa settimana dedichiamo il nostro appuntamento all'evento annuale del Jazz Day. Un evento, per chi non lo conosce, sostenuto e patrocinato dall'UNESCO. Solitamente, è un evento che si svolge in una capitale tra le principali nazioni aderenti all'ONU e con eventi delocalizzati in vari luoghi in cui degli appassionati del genere organizzano concerti, eventi culturali e momenti di formazione. L'attuale situazione sanitaria, logicamente, ha fatto saltare tutto. Molti hanno pensato di ripiegare su eventi online a cui si può accedere con una buona facilità . Noi, in concomitanza con il classico appuntamento settimanale, abbiamo pensato di vivere questo momento in compagnia di alcuni ospiti speciali. Più delle altre volte, ti invitiamo ad ascoltare la nostra puntata. Questa volta, il programma prevede una durata di una mezz'ora in più rispetto all'ordinarietà e vedrà come conduttrice una brava e simpatica cantante jazz: Michela Lombardi. Michela ci racconterà aneddoti e storie, vissute direttamente e indirettamente, per portarci alla scoperta di persone, vite e musiche di alcuni jazzisti dei nostri giorni.  Molti gli interventi di altri musicisti che porteranno il loro contributo con interventi audio e musicali creati per l'occasione nei loro studi casalinghi. Potete ascoltare, con noi, Piero Frassi, Nico Gori, i saluti di Ferdinando Romano ed un brano eseguito in esclusiva per noi dal bravo armonicista Federico "Freddy" Bertelli. Buon ascolto. # Titolo Artista/Gruppo   1 Atomised GoGo Penguin   2 Little Birdie Ellis Marsalis Trio with Winton Marsalis   3 I'll Remember April Piero Frassi Trio ft. Lee Konitz   4 Samba Dubois Phil Woods & Michela Lombardi   5 Blue and Green Federico "Freddy" Bertelli   6 It's probably me Michela Lombardi   7 Live To Tell Michela Lombardi   8 Puttin' on the ritz Nico Gori Swing 10tet   9 Beatriz Luciana Souza --- Send in a voice message: https://anchor.fm/jazz-in-family/message
  • Jazz in Family

    Dall'agire in automatico al costruire con riflessione. #165

    59:04

    Quando si vuol mettere su un’orchestra bisogna avere le idee ben chiare su che tipo di orchestra vogliamo creare. Un conto è mettere su un ensemble che esegua alla perfezione uno spartito ed un altro e pretendere che il gruppo sia in grado di improvvisare un’esecuzione, sempre gradevole all'ascolto, ma che esca fuori dallo schema della partitura da suonare. In entrambi i casi, bisogna avere delle caratteristiche particolari, da parte del musicista, per le quali si affrontano anni ed anni di studi e di esercizi sia sullo strumento sia insieme agli altri componenti dell'orchestra, o del gruppo. Se sei il componente di una formazione chiamata ad eseguire una composizione, sic et sempliciter, hai bisogno di "agire in automatico" all'interno di un meccanismo perfetto e di non sbagliare i tempi e le note dell'esecuzione. Se sei il componente di quell'orchestra in cui viene data libertà di improvvisare devi essere in grado di "costruire con riflessione" una sequenza di note intonate e di sostenere, con leggerezza, il compagno lanciato ad improvvisare. Se ci riflettiamo, nella vita di tutti i giorni siamo sempre chiamati, in certi momenti, ad agire in automatico e, in altri, a costruire con riflessione. Certo, in alcuni momenti agiamo anche d'istinto, senza riflettere, ma anche in quelle occasioni c'è un millisecondo di riflessione. Ora che si inizia ad intravedere una possibilità, minima, di ritorno alla normalità possiamo anche iniziare a chiederci che tipo di "orchestra" si formerà: quella dedita ad agire in automatico o quella attenta a costruire con riflessione? Ed in tutto ciò, il ruolo che preferiamo, singolarmente, scegliere è quello dell'esecutore o dell'improvvisatore? Nel frattempo ascoltate questa nuova selezione di Jazz in Family, vi aiuterà ad avere una visione più ampia della vita e vi farà scegliere con tranquillità il ruolo che vorrete ricoprire... nella società che verrà, pardon, nell'orchestra che verrà. #Titolo Artista/Gruppo Album 1TEDVillage of the Sun, Moses Boyd, Binker Golding, Simon RatcliffeTed - 2Shooting StarBraxton CookFire Sign - 3Life Is Your Thoughts (feat. Jermaine Holmes)Takahiro Izumikawa, Jermaine HolmesLife Is Your Thoughts - 4LuteGiuseppe CiabattoniSacred Spring - 5Hullo BolinasJohn Scofield, Steve Swallow, Bill StewartHullo Bolinas - 6MondrianDave Douglas, Dave Adewumi, Matthew Stevens, Fabian Almazan, Carmen Rothwell, Joey BaronMondrian - 7MetamorfosimOs trioMetamorfosi - 8A toledomOs trioMetamorfosi - 9Baby JackArturo O'Farrill, The Afro Latin Jazz OrchestraFour Questions - 10Tu, io e domaniJoe Barbieri, Fabrizio Bosso, Luca Bulgarelli, Sergio Cammariere, ToscaTu, io e domani --- Send in a voice message: https://anchor.fm/jazz-in-family/message
  • Jazz in Family

    "...era una nave che ci portava alla casa di Dio." - #164

    1:01:49

    Vi state chiedendo se siamo impazziti o di chi è la citazione e a cosa o chi si riferiva. Sgombriamo subito ogni dubbio. Non siamo impazziti né, tantomeno, qualcuno si è fatto monaco o suora.  In tal senso, c'è solo la coincidenza che ricade nella prima settimana della Pasqua, una mera e pura coincidenza. Questa frase va attribuita a una giovane e talentuosa sassofonista statunitense, Lakecia Benjamin, della quale vi presentiamo il suo nuovo album (Pursuance: The Coltranes) con un brano che funge da intro alla nostra puntata. La frase è utilizzata dall'artista per la presentazione del disco ispirato a John e Alice Coltrane e non si riferisce ad un oggetto, o a qualcosa, bensì ad una persona: John Coltrane. Il pensiero della Benjamin si sviluppa ulteriormente e lo descriviamo meglio nella presentazione del brano di riferimento. La puntata di questa settimana, però, ha un altro riferimento alla religione cristiana e arriva alla conclusione con un  omaggio ad un altro grande e leggendario sassofonista del jazz. Però, non vi anticipiamo null'altro perché, con un pizzico di presunzione, ci auguriamo che l'ascolto di questa playlist... ...sia come una nave che vi porti... # Titolo Artista/Gruppo Album   1 Om Shanti (feat. Georgia Anne Muldrow and Meshell Ndegeocello) Lakecia Benjamin, Georgia Anne Muldrow, Meshell Ndegecello Pursuance : The Coltranes   2 Always There Jimmy Greene While Looking Up   3 Big Andrea Dessì, Fabrizio Bosso, Massimo Tagliata Big   4 Isithunywa Nduduzo Makhathini Modes Of Communication: Letters From The Underworlds   5 A Certain Continuum Kurt Elling, Danilo Perez Secrets Are the Best Stories   6 Superstar Stefano Bollani, Frida Bollani, Manuela Bollani, Valentina Cenni Piano Variations on Jesus Christ Superstar   7 You Dig Posi-Tone Swingtet, Farnell Newton, Patrick Cornelius, Diego Rivera, Michael Dease, Theo Hill, Boris Kozlov, Rudy Royston One for 25   8 Shipyard Toivo Quintet View   9 Blues for Basie Michele Samory Jazzy Mike Around the World   10 Ornette Gianmarco Scaglia & Paul Wertico Quartet Dynamics in Meditation --- Send in a voice message: https://anchor.fm/jazz-in-family/message
  • Jazz in Family

    Intervista a Cettina Donato

    1:09:30

    Mario Ferraioli alle prese con la “verve” e con la genialità di un grande artista: la pianista e direttore d’orchestra Cettina Donato, in collegamento dalla sua casa a Messina per via della quarantena. Ospite a sorpresa, l’ufficio stampa che da anni cura la sua immagine e il suo sviluppo professionale: Fiorenza Gherardi De Candei, in collegamento da Roma. Qui la trascrizione dell'intervista: jazzinfamily.com La colonna sonora di questa intervista: Titolo/Album - The Sweetest love/Persistency (The New York Project) - Amuri Miu/Piano for hands (ft. Ninnì Bruschetta) - Giò/Third (ft. Vincenzo Presta) - Freedom/Third (ft. Vincenzo Presta) - Goodfaith/Crescendo. --- Send in a voice message: https://anchor.fm/jazz-in-family/message
  • Jazz in Family

    Ripartono i viaggi... mondiali. #163

    58:15

    Riapriamo il nostro sguardo sul jazz proveniente da tutte le latitudini del mondo. Come avevamo annunciato nella puntata precedente, vogliamo riaprire all'ascolto di tutta la musica del mondo per mantenere vivo uno spirito sempre più provato dalla riduzione forzata delle relazioni, come imposto dal momento. Questo momento può portare, oltre al rischio della malattia, il rischio di una riduzione delle relazioni anche nel momento in cui il virus verrà debellato. L'utilizzo dell'informatica e della rete in modo intenso potrebbe portarci ad un assuefazione di contatti giustificata, anche, dal fatto che stiamo assistendo ad una riduzione dell'inquinamento. Questo rischio deve essere controbilanciato da maggior tempo a nostra disposizione per, poi, sviluppare, relazioni interpersonali più intense e sincere. La musica, tanta musica, potrebbe essere uno dei tanti motivi per tenere sveglio l'interesse all'incontro con l'altro, quell'altro che non sia solo il nostro convivente d'appartamento. Queste sono ore importanti per la nostra nazione, si intravedono i primi segnali di contenimento del Covid-19. Sono ore importanti perché la tradizione culturale ci avvicina al momento della Pasqua. Continuiamo a meditare e riflettere su questo momento, continuiamo a combattere e lavorare (per quanto possibile) ma rilassiamoci anche con i modi che riteniamo più opportuni. La musica è quello che noi vi offriamo per farvi rilassare e, perché no, viaggiare, anche se solo di fantasia. Buona Pasqua!!! # Titolo Artista/Gruppo Album   1 Circle Dance Yerkir The Storytellers   2 This time it's different Avishai Cohen Big Vicious   3 Entering the bar Nevi Istanbul Edition   4 Mr. Golliwogg Enrico Pieranunzi Monsieur Claude (A Travel with Claude Debussy)   5 Wild Pig Daniele Cordisco Only for the moment   6 Revival Laila Biali Out of Dust   7 Windrush Amanita Calandra   8 Uncle Bobby's Last Orders Malcom Strachan About Time   9 Second Hand Ideas  Tommaso Gambini The machine stops   10 I put a spell on you Kandace Springs The women who raised me --- Send in a voice message: https://anchor.fm/jazz-in-family/message

Get the whole world of podcasts with the free radio.net app.

Subscribe to your favorite podcasts, listen to episodes offline and get thrilling recommendations.

  • Privacy Policy
  • Imprint
© radio.de GmbH 2020